Camomilla Italia, 20 nuove aperture franchising

Nonostante la pandemia e il connesso lockdown, Camomilla Italia porta a vanti lo sviluppo della sua rete franchising. La rete vendita del brand conta 230 punti distribuiti su tutta la penisola e registra, da marzo 2020 ad oggi, ben 20 nuove aperture di negozi.

L’apertura di nuovi punti vendita ha portato un incremento dei posti di lavoro. All’interno di Camomilla Italia il personale è principalmente donna (95% del totale). “Oltre a capire e conoscere in prima persona le esigenze, crediamo fortemente nell’empowerment femminile. Molte delle nostre dipendenti e affiliate sono donne che hanno scelto di lavorare per dimostrare la propria indipendenza, un’altra importante fetta invece è composta da donne che si sono rimesse in gioco dopo essere diventate mamme. Le nostre collezioni sono contemporanee, pratiche e trasversali, così come la donna che ci rappresenta e il nostro personale che per noi rappresentano le nostre prime ambassador”, ha dichiarato Annamaria Pierro, amministratore delegato di Camomilla Italia.

L’evoluzione di Camomilla Italia procede in chiave omnichannel, con il potenziamento del sistema di chat&collect, servizio di reso semplificato, che permette di supportare al meglio il negozio nelle attività di ampliamento e ottimizzazione delle performance di vendita.

Fonte: pambianconews.com 

Vuoi diventare socio

di Retail Institute Italy?